Articoli e Notizie su Saluteconomia

  • Pfizer: non si arrende con AstraZeneca, nuove azioni allo studio

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 25 ago - Sono passati tre mesi da quando Pfizer si e' vista rispedire al mittente l'offerta da 120... Leggi Tutto..

    Pfizer: non si arrende con AstraZeneca, nuove azioni allo studio

    ChiudiClose

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 25 ago - Sono passati tre mesi da quando Pfizer si e' vista rispedire al mittente l'offerta da 120 miliardi di dollari per rilevare la rivale britannica AstraZeneca, ma il colosso farmaceutico americano non avrebbe abbandonato del tutto l'idea. Secondo il Financial Times, Pfizer sta valutando le possibili opzioni e non e' escluso che possa presentare una nuova offerta. Infatti la legge britannica sulle acquisizioni prevede che a partire da domani, appunto tre mesi esatti dal no definitivo di AstraZeneca, la societa' britannica possa invitare la controparte americana a tornare al tavolo delle trattative. Sara' inoltre consentito a Pfizer di presentare un'offerta "take it or leave it", prendere o lasciare, insomma senza ulteriore trattativa. L'eventuale proposta dovra' essere presentata in privato: la legge prevede che Pfizer non possa discutere in pubblico di un eventuale rinnovato interesse per AstraZeneca. Unico indizio in questo senso si puo' trovare nelle parole dell'amministratore delegato di Pfizer Ian Read, che ha detto di essere "aggressivamente alla ricerca" di potenziali acquisizioni. Le speculazioni su una possibile nuova offerta di Pfizer hanno fatto salire a Londra il titolo di AstraZeneca del 7,5% a 44,18 sterline per azione, comunque meno delle 55 sterline (oltre 90 dollari) in contante offerte e rifiutate a maggio. A24-Red (RADIOCOR) 25-08-14 18:47:52 (0262) 5 NNNN

  • *** Norges Bank: in II trim aumenta esposizione sui titoli di Stato italiani a 5,3mld

    Fondo sovrano di Oslo ha investito 670 milioni (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 20 ago - Norges Bank Investment Management, il fondo sovrano della Norvegia, ha... Leggi Tutto..

    *** Norges Bank: in II trim aumenta esposizione sui titoli di Stato italiani a 5,3mld

    ChiudiClose

    Fondo sovrano di Oslo ha investito 670 milioni (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 20 ago - Norges Bank Investment Management, il fondo sovrano della Norvegia, ha investito circa 670 milioni di euro nel debito pubblico italiano nel corso del secondo trimestre. E' quanto emerge dal rapporto trimestrale pubblicato sul sito. Nel dettaglio, l'esposizione del fondo ai bond governativi italiani e' aumentata nel trimestre di 667,8 milioni a circa 5,3 miliardi. L'Italia e' cosi' diventato il sesto emittente preferito del fondo per quanto riguarda gli investimenti in bond governativi, alle spalle, nell'ordine, di Usa, Giappone, Germania, Regno Unito e Messico. Nel primo trimestre era al settimo posto, superata anche dal Brasile. Il fondo informa che nel trimestre i principali incrementi sono stati quelli sui titoli di Stato giapponesi, britannici e tedeschi, mentre i flussi negativi piu' consistenti sono stati quelli nei confronti di Brasile, Canada e Svezia. Per quanto riguarda invece gli investimenti azionari del fondo, il titolo preferito resta quello della svizzera Nestle' (la partecipazione e' di circa 5 miliardi di euro), seguito da Shell, Novartis, Roche, Apple, Blackrock, Hsbc, Bg Group, Bp e Total. Rispetto al primo trimestre, la variazione piu' consistente in positivo riguarda Apple, mentre ha perso terreno Daimler, uscita dall'elenco delle prime dieci societa' target. Ppa- (RADIOCOR) 20-08-14 18:04:04 (0346) 5 NNNN

  • AstraZeneca: autorita' Usa archiviano indagine su farmaco blockbuster

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 19 ago - Dopo 10 mesi, il dipartimento americano di Giustizia ha archiviato le indagini su Brilinta, il farmaco... Leggi Tutto..

    AstraZeneca: autorita' Usa archiviano indagine su farmaco blockbuster

    ChiudiClose

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 19 ago - Dopo 10 mesi, il dipartimento americano di Giustizia ha archiviato le indagini su Brilinta, il farmaco anticoagulante dell'inglese AstraZeneca e, secondo i piani del gruppo, in procinto di diventare un blockbuster multi-miliardario. La decisione delle autorita' americane rimuove dunque qualsiasi rischio di tipo legale cui potrebbe incorrere il gruppo nel commercializzare il farmaco. Lo scorso ottobre il dipartimento di Giustizia aveva lanciato un'inchiesta innescata dai dubbi sollevati dalla comunita' scientifica sui risultati di test clinici usati da AstraZeneca per ottenere il via libera alla commercializzazione di Brilinta. Per il governo Usa si tratto' di una mossa inusuale, visto che le indagini riguardano spesso le tecniche di vendita e promozione dei grandi gruppi farmaceutici ma non dati clinici. AstraZeneca ha commentato l'archiviazione dell'inchiesta dicendo di avere "avuto sempre fiducia totale nell'integrita'" dello studio, noto come "Platoo trial", e di "essere impegnata nel liberare il pieno potenziale di questa importante medicina" usata contro attacchi cardiaci e infarti. A24-Spa (RADIOCOR) 19-08-14 16:54:27 (0295) 5 NNNN

Leggi Tutte le notizie
Titolo Ult. Prezzo
(Data)
Var%
(Precedente)
Var %
fine anno
Minimo Massimo
Genmab 226.3 DKK
(29/08/2014 17:20)
-1.52
(229.8 DKK)
6.75 225.2 229.8
Hikma pharmaceuticals plc ord shs 10p 1727 GBX
(29/08/2014 17:35)
1.23
(1706 GBX)
43.8 1705 1734
Bb biotech n 171.8 CHF
(29/08/2014 17:30)
0.53
(170.9 CHF)
22.02 170.3 172
Basilea n 103 CHF
(29/08/2014 17:30)
-0.48
(103.5 CHF)
-2.28 101 103.9
Nobel biocare n CHF
()

(9.795 CHF)

Le parole più cercate