X

Ti potrebbe interessare anche

Largo all'umorismo, così allena la mente contro lo stress

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Ombrello2

«Spring-mood»:
quando nuvole e pioggia
mettono ko l’umore

Irritabilità, nervosismo, o al contrario apatia, stanchezza e sonnolenza. Se si siete tra coloro a cui questa "pazza" primavera sta mettendo l`umore sotto i piedi, sappiate che non siete in cattiva compagnia. Sono 5 milioni gli italiani che soffrono di meteopatia, l`8% della popolazione, soprattutto donne, alle prese quotidianamente con i sintomi da "spring-blues". E guai a pensare che sia una malattia "immaginaria". "Non è un falso mito, il meteo influenza davvero l`umore - spiega Patrizia Frongia, psicologa e psicoterapeuta - perché ogni mattina la luce del sole agisce come un orologio che sincronizza i nostri ritmi sonno-veglia, favorendo il rilascio di alcuni ormoni come la serotonina, la dopamina e la noradrenalina". Il meccanismo è tutto nel cervello, dove "la luce percepita dalla retina dei nostri occhi invia input" che influenzano a cascata reazioni essenziali per il benessere psicofico.
La creatività è blu: 7 mosse anti-crisi Guarda la fotogallery
Anche il risvegliarsi di alcuni sintomi, piccoli e grandi acciacchi che si riacutizzano all`arrivo del maltempo non è infrequente. Accade a chi soffre di patologie cardiache o muscolo-scheletriche, malattie cronico-degenerative e ulcere. I malesseri dovuti al cambio "capriccioso" di stagione "non durano più di 3-4 giorni - dice Frongia - e quindi non bisogna drammatizzare più di tanto". Se, invece, alla malinconia per il cielo grigio si sommano altre cause di stress e "sintomi che perdurano come sonnolenza, assenza di energia, tendenza ad evitare la vita sociale, calo del desiderio sessuale, bassa produttività e facile distraibilità, l’aumento di appetito specialmente per i carboidrati, allora ci potrebbe essere qualcosa che non va e in questo caso può essere utile una consulenza psicologica", conclude Frongia, tra i promotori del Maggio di informazione psicologica, evento ricco di appuntamenti (l`elenco è sul sito www.psicologimip.it).
Cervello in forma: pilates «in», dieta «out». Guarda la fotogallery

di cosimo colasanto (14/05/2010)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.