X

Ti potrebbe interessare anche

Torna l'ora solare, 7 consigli per riposare meglio

Salute: cerotti e gomme alla nicotina, per il nascituro nocivi come sigarette

L’esposizione alla nicotina del feto aumenta il rischio di sviluppare la pressione alta in età adulta. Per la prima volta i ricercatori della Loma Linda University (Usa) hanno individuato il legame che c’è tra i prodotti a base di nicotina - sigarette ma anche cerotti e chewingum - e i danni a lungo termine che può subire il cuore del bambino. Secondo la ricerca pubblicata sul British Journal of Pharmacology, la sostanza chimica inalata o assorbita dalla mamma danneggia seriamente i vasi sanguigni in formazione del neonato, provocando la formazione di radicali liberi. Le molecole, note come specie reattive dell’ossigeno, sono elementi che attaccano le pareti delle vene e che comportano danni permanenti capaci di causare ipertensione nella vita adulta.

La ricerca è stata condotta sui topi, rilevando che i figli degli animali esposti alla nicotina avevano la pressione più alta di altri tenuti lontani dalla sostanza. “I nostri risultati forniscono nuove informazioni nello sviluppo del feto che lega l’esposizione alla nicotina a un danno a lungo termine”, spiega DaLiao Xiao, che ha guidato la ricerca. Novità rivelata dello studio è stato l’ampio spettro d’indagine, che ha indagato anche gli effetti dei preparati per curare la dipendenza, come i cerotti e le gomme alla nicotina.

(10/07/2012)

Le parole più cercate