X

Ti potrebbe interessare anche

Un matrimonio infelice colpisce il cuore delle donne

  • Ico_email
  • print
  • Ico_ingrandisci_carattere
  • Ico_diminuisci_carattere
Obesita-cancro

Anni trascorsi da obesi
aumentano rischio-mortalità

Il rischio mortalità legato all'obesità aumenta al crescere degli anni passati in sovrappeso, ed è invece indipendente dal numero di chili in più accumulati: è quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori australiani della Monash University di Melbourne.
Gli studiosi per giungere al risultato hanno analizzato i dati raccolti dal Framingham Heart Study che per 48 anni, a partire dal 1948, ha seguito alimentazione, stile di vita e stato di salute di 5.209 persone. I dati hanno messo in evidenza che i soggetti che erano stati obesi per un periodo compreso tra i 5 e i 15 anni correvano un rischio-mortalità più che doppio rispetto a chi non era mai stato obeso, mentre il pericolo triplicava per coloro che avevano sofferto di obesità per un periodo superiore a 15 anni.
"Da questa ricerca - osserva Anna Peeters, che ha partecipato alla ricerca - emerge che si dovrebbero attuare strategie migliori per prevenire l'obesità in generale, e soprattutto quella infantile e giovanile".

di red. (23/04/2012)

Lascia un commento

Fai una domanda

I commenti sono editati da parte della redazione.