X

Ti potrebbe interessare anche

Cataratta, glaucoma e degenerazione maculare: problemi della vista tra prevenzione e trattamenti

Salute: rischi triplicati per figli di mamme lavoratrici

I figli di madri che lavorano hanno più probabilità di avere problemi di salute, tra cui l’asma e danni da incidenti domestici, rispetto ai figli di madri che non lavorano. È quanto emerge da una ricerca della North Carolina State University (Usa) pubblicata sul Journal of Health Economics e che ha esaminato 89.000 bambini dai 7 ai 17 anni - con almeno un fratello più piccolo - monitorati dall’indagine National Health Interview Survey dei Cdc tra il 1985 e il 2004. Quando la madre lavora, lo studio ha rilevato che i bambini hanno il 200 per cento di possibilità in più di andare incontro a uno di questi tre episodi: ricoveri notturni, crisi di asma, traumi domestici o da avvelenamento accidentale. “Non diamo giudizi di valore sulla decisione di lavorare o meno - precisa Melinda Morrill, che ha condotto l’inchiesta - ma forniamo una valutazione sui costi e i benefici di questa condizione”. Studi precedenti hanno anche evidenziato che i bambini nati in famiglie in cui la madre ha un lavoro hanno maggiori vantaggi in termini di salute e istruzione grazie alla maggiore disponibilità economica familiare.

(19/06/2012)

Le parole più cercate